• Comunicazione
    Comunicazione

    Ogni giorno... in ogni casa

Mercoledì, 15 Giugno 2011 00:00

L'ambiente chiede interventi concreti. Acqua e rifiuti preziose fonti energetiche. Multiservizi S.p.A. investe sulle rinnovabili

Multiservizi S.p.A., gestore del ciclo completo dell’acqua per gran parte del territorio provinciale di Ancona, sta portando avanti un sistematico programma d’interventi indirizzati al risparmio energetico.

Realizza investimenti considerevoli per recuperare energia da fonti rinnovabili e ridurre i costi d’acquisto dell’ energia elettrica necessaria ad alimentare gli impianti idrici.

Dal 2004, anno in cui si è costituita, Multiservizi ha realizzato una serie di lavori per il recupero di energia che ha portato alla realizzazione di centraline idroelettriche a Falconara e Senigallia, all’installazione di cogeneratori alimentati dal biogas generato dai depuratori di Ancona e Falconara, alla collocazione di pannelli fotovoltaici sulle coperture di alcuni impianti di Jesi e Ancona.

L’energia elettrica così prodotta è di 2.000.000 di kWh all’anno, completamente recuperata in casa da fonti rinnovabili, equivalente al consumo annuo di una comunità di 700 famiglie. Per il territorio in cui lavora Multiservizi, si traduce in un risparmio annuo di 380 tonnellate di petrolio e una abbattimento di 1.200 tonnellate di emissioni di anidride carbonica: l’ambiente respira. La Società proseguirà nel programma di recupero dell’energia mettendosi a disposizione della Provincia di Ancona con un progetto di trattamento della frazione organica dei rifiuti solidi urbani. Invece del puro smaltimento in discarica, il progetto propone il riutilizzo dei rifiuti così da trasformarli in carburante per produrre energia elettrica e calore.

 

Ancona, giugno 2011