• Comunicazione
    Comunicazione

    Ogni giorno... in ogni casa

Giovedì, 21 Marzo 2013 17:05

Camerano

Un'infiltrazione di terra nell'area dei pozzi ha reso non potabile l'acqua distribuita nel territorio del comune di Camerano. Su segnalazione di Multiservizi, questa mattina, il Sindaco ha emesso l'ordinanza di divieto di uso dell'acqua per scopi alimentari che sarà revocata non appena le analisi dell'Asur e di Multiservizi daranno esito favorevole.

È possibile che già nella giornata di domani, in tarda mattinata, la situazione  sia tornata alla normalità.

Nel frattempo i tecnici dell'Azienda hanno provveduto al lavaggio delle condotte e alla pulizia del serbatoio che alimenta la rete idrica cittadina.

Per rifornirsi di acqua potabile senza necessariamente comprare l'acqua in bottiglia, la popolazione di Camerano ha a disposizione un'autobotte, posizionata in piazza Aldo Moro.

 

Multiservizi S.p.A.          21 marzo 2013