• Comunicazione
    Comunicazione

    Ogni giorno... in ogni casa

Mercoledì, 03 Luglio 2013 00:00

In aumento fatturato e investimenti nel Bilancio Multiservizi del 2012.

Con il voto favorevole dell’Assemblea dei Soci  è stato approvato il bilancio consuntivo 2012 di Multiservizi S.p.A, l’Azienda a totale capitale pubblico che da dieci anni è gestore unico del servizio idrico per 45 Comuni dell’ambito  di Ancona e per molti di essi anche della rete del gas metano.


Un bilancio positivo che evidenzia ricavi per 75,6 milioni di euro, con un incremento del  6,0 % rispetto all’anno precedente. Il MOL  si è attestato a 37,5 milioni di euro, pari al 50,2% dei ricavi,  con un aumento del 9,2% sul 2011.
Dopo aver spesato ammortamenti per 11,7 milioni e remunerato l’uso di reti e impianti di proprietà dei Comuni per 11,0 milioni, l’esercizio si chiude con un utile netto di 8,3 milioni di euro in crescita del 20,1% rispetto al 2011.
Il cash  flow è stato di 23 milioni ed è andato totalmente a finanziare gli investimenti per reti e impianti che, anche per il 2012, sono stati superiori ai 20 milioni.
“Un bilancio più che positivo, lo ha definito il presidente Ferdinando Avenali, che mantiene sotto controllo i costi operativi nonostante essi registrino un lieve incremento imputabile all’aumento di costi non governati dall’Azienda, primo tra tutti quello per l’energia elettrica. I numeri parlano chiaro, Multiservizi è un’azienda solida che mantiene un equilibrio economico-finanziario generale. Tali risultati, ha concluso Avenali,  sono frutto  di una gestione attenta, che ha caratterizzato l’Azienda fin dalla sua nascita, coniugata alla conoscenza del territorio e alla soddisfazione delle sue esigenze, lo testimonia l’ammontare degli investimenti”.
All’assemblea dei Soci è stato illustrato anche il bilancio consolidato del gruppo che, includendo i risultati gestionali della controllata Prometeo, leader regionale nella vendita di energia, evidenzia un fatturato di circa 238,8 milioni e un utile netto complessivo di 14,8 milioni, dei quali oltre 10,6 milioni di competenza del gruppo Multiservizi.
I Soci hanno accolto con particolare soddisfazione le performances aziendali. Per il buon lavoro svolto hanno perciò ringraziato il presidente, il consiglio di amministrazione e la struttura aziendale tutta: “Multiservizi, hanno sottolineato, è un’azienda pubblica che fornisce un servizio pubblico, l’ottimo bilancio conseguito dimostra che lo può fare con un alto grado di efficienza”.

                             Ancona, 3/07/2013                                       Multiservizi S.p.A.